Atl.Campofranco

logo comune
Atletico Campofranco ...folgorante

stadio marino

Folgore: Longo, Stallone, Messana, Bognanni, Mangiaracina, Cacciatore, Tummiolo, Caruana, Siragusa, Ata. All. Filippo Foscari.
Campofranco: Lo Nardo, Ardizzone, Immesi, Kouyo, Scrudato, Costa (87' Morosanu), Di Leo, Lo Nigro, Sposito (54' Restivo), Panepinto (80' D'Angelo), Polito. All. Salvatore Restivo.
Arbitro: David Capelli della sezione di Bergamo - Assistenti: Dario Zangara e Maria Luisa Minnone di Palermo.
Reti: 21' Panepinto (C).

Ritorna con l'intera posta in palio l'Atletico Campofranco dalla trasferta di Castelvetrano.
Primo tempo combattuto prevalentemente a centrocampo con un leggero predominio territoriale da parte della squadra di casa che però riesce a rendersi veramente pericolosa soltanto intorno al 20' quando, su un errato disimpegno difensivo dei giallorossi, gli avanti rossoneri hanno una doppia opportunità per passare in vantaggio ma prima Lo Nardo in tuffo e poi Scrudato sulla ribattuta riescono a rimediare.
Al 25' espulsione del difensore Stallone per l'atterramento al limite dell'area di Costa che si stava involando verso la porta avversaria su preciso lancio di Polito. Per il Campofranco, invece, nessuna azione degna di annotazione sul tabellino del primo tempo.
Al ritorno in campo dopo l'intervallo, l'Atletico si fa più intraprendente cercando di approfittare anche della superiorità numerica.
Al 10' della ripresa, Restivo, che aveva sostituito da poco Sposito, dal limite calcia di prima intenzione su passaggio di Polito ma il portiere Longo si supera e devia in angolo.
Al 21' il Campofranco passa: Costa è, come al solito, abilissimo a rubare palla in pressing su un avversario, si libera e crossa al centro da dove l'accorrente Panepinto non può far altro che spingere la palla in rete per l'esultanza delle diverse decine di encomiabili tifosi campofranchesi.
A questo punto i giallorossi si limitano al controllo e alle ripartenze e in un paio di occasioni, sempre con Costa, mancano di poco il raddoppio.
Alla fine gli uomini di mister Restivo, pur senza strafare, portano a casa il bottino pieno che consente la conquista della seconda piazza in classifica in attesa del recupero tra Gemini e Riviera Marmi, partita rinviata per impraticabilità del terreno di gioco del "Nino Lo Bue".
E domenica prossima, a Casteltermini, "derby" nisseno contro la Sancataldese.

F M

 
 

Atle.Campofranco su Facebook

faceboock

bcc toniolo